Finora ci avete visitato in 7947.

Link Fotogallery

Meteo

See you later

07/03/2021

Primi 3 punti in saccoccia

"se ne va l'unico giocatore con il 100% in rice insomma, colonna portante della seconda linea e della copertura...ricordatemi cosi"
Questo il messaggio di commiato di Marangon, che dopo averci deliziato con le sue giocate e dopo mesi di gogliardia ( a tratti condivisa solo da lui..) in allenamento decide di mettersi a disposizione del prossimo proprio quando il campionato decide di inizare. la scusa ufficiale racconta di un disperato tentativo di portare il suo sex appeal ai confini del territorio europeo ma ufficiosamente sappiamo che, pur di aver un sostento gratuito per 2 mesi, il buon Nicolò sarebbe in grado di qualsiasi basseza.
Ma veniamo al match che, dopo 1 anno di stop, racconta di un Cornedo emozionato e che vuole trasformare mesi e mesi di preparazione ( voluta soprattutto dal buon Vison )  nella prima gara giocata da tempo immemore.
Primo set con Mecenero opposto a Tovo, Rossi e Bertoldi a lato, Frormilan e Marangon al centro, Visonà a guidare la seconda linea.
Subito i valligiani premono sull'accelleratore e creano un gap importante che li manda al secondo set dove i giochi si fanno piu' equilibrati. Ad influire sull'andamento della partita anche l'infortunio di Rossi, fino ad allora eccellente in attacco. Entra nella bagar Preto che non delude e mette il suo agonismo a disposizione della squadre. 
Le tante palle toccate a muro e le solite difese di Visonà mantengono alto il ritmo dei valligiani che in Tovo trovano il realizzatore finale.
Alla fine il 3 a 0 porta i primi punti in classifica contro un Solesino che darà sicuramente del filo da torcere a molte compagini.
Ora sguardo alla prossima partita, contro i giovanotti del verona Volley, in uno scontro tutt'altro che semplice, visto il 3 a 2 degli scaligeri contro lo Schio Volley. 

I nostri sponsor

Collegamenti Utili


A. D. Polisportiva Cornedo 
Copyright 2019 

Sito generato con sistema PowerSport